Apertura Anno Formativo 2019-2020 – Educazione all’Imprenditorialità

Anche quest’anno si è svolta a Castelbrando, illustre castello tra i più antichi e più belli d’Europa, l’apertura dell’anno formativo del CIOFS/FP “opera salesiana” di Vittorio Veneto.
Una ricca platea tra allievi, ex allievi e altri invitati ha riempito il Teatro Magno assistendo con interesse alla cerimonia di consegna dei diplomi per il corso 2018/2019 e agli interventi dei relatori.

Ospiti d’eccezione, il Comm. Luciano Mazzer, presidente Tegola Canadese, il Dott. Stefano Sessolo, direttore commerciale Bonaventura Maschio, il dott. Flavio Della Giustina, Direttore Amministrativo Electrolux Professional e infine il dott. Carlos Dos Santos, amministratore delegato Amorim Cork.
A coordinare queste importanti personalità, non poteva mancare l’amatissima dott.ssa Lauretta Valente del consiglio CIOFS/FP nazionale.
Tutti insieme condividono e portano avanti ormai da anni, la mission del rinomato Centro di formazione superiore di Suor Raffaella, inarrestabile fondatrice dei corsi post diploma post laurea di Vittorio Veneto.

Quattro uomini, che con la loro esperienza, la loro energia e la passione per il loro lavoro, trasmettono ad ogni incontro, speranza ed entusiasmo a tutti i giovani che hanno la fortuna di entrare in contatto con Suor Raffaella ed il suo mondo.
Si, perché proprio di questo si tratta. 
Un mondo, come lo ha presentato Il dott. Stefano Sessolo, dove lo spirito di intraprendenza, la capacità di pianificazione, la disponibilità ad affrontare i problemi nonché la forza, la perseveranza e la passione la fanno da padroni. 
Questi sono i punti cardine attorno a cui ruota tutta la mission del CIOFS che punta a formare la maturità imprenditoriale della persona, garantendo oltre a corsi di indiscusso valore, buoni rapporti con il tessuto imprenditoriale.
Ha continuato il dottor Luciano Mazzer, affermando che esistono 3 tipi di persone: chi si arrabbia perché il mondo cambia, chi segue il mondo che cambia e chi partecipa al cambiamento.

Il Ciofs appartiene a quest’ultima tipologia preparando i propri ragazzi ad essere parte attiva.
Ma cosa significa esattamente essere attivi nel cambiamento?
Lo ha spiegato bene il dott. Carlo Dos Santos che ha ribaltato letteralmente la prospettiva e ha invitato gli allievi presenti in sala, non solo a interrogarsi sul tipo di azienda da cercare, ma a spingersi più in profondità scoprendo anche il tipo di prodotto, nonché il proprio valore aggiunto, i propri obiettivi e le possibili minacce. Perché non bisogna subire l’azienda e non ci si può accontentare. Bisogna essere preparati, bisogna crederci e bisogna farlo con tanta umiltà e altrettanta determinazione. 

Ha continuato poi il dott. Flavio Della Giustina, sottolineando l’importanza di saper trasmettere le emozioni anche all’interno della propria azienda. La capacità di comunicare, la passione e la volontà di mettersi in gioco sono fondamentali per essere artefici della propria vita e per cogliere le opportunità che il mercato offre pronti ad affrontare con entusiasmo i cambiamenti che il mercato stesso ci chiede, con un’apertura mentale flessibile legata ad un mondo globale che cambia ponendoci sempre obiettivi che i giovani devono saper cogliere con energia.
La tavola rotonda del Ciofs si è conclusa con l’intervento del dott. Colomban e del prof. Cescon, che, come i relatori, amano e sostengono il CIOFS da sempre, nella sua grande opera di bene nei confronti di centinaia, anzi migliaia di ragazzi.

Non resta che augurare ai nuovi allievi dell’anno 2019/2020, di cogliere appieno l’opportunità che è stata loro data, mettendo tutto loro stessi, anche alla luce della novità di quest’anno di offrire due borse di studio per lo stage all’estero.

Guarda le foto della giornata

Apertura anno formativo 2018-2019

Sabato 13 ottobre 2018 alle ore 10.00 presso ITLAS Labor Legno ci sarà l’apertura dell’anno formativo 2018-2019 per i corsi del CIOFS/FP di Vittorio Veneto.

Con l’occasione saranno anche accolti e salutati gli allievi del corso Esperto per le Relazioni Commerciali con l’Estero 2017-2018 da poco concluso con successo, a cui saranno consegnati gli attestati di qualifica di formazione superiore conseguiti con il superamento dell’esame al termine del percorso formativo.

E’ richiesta la conferma della partecipazione a info@ciofsvittorioveneto.it

Incontro sul tema:
L’intelligenza emotiva

Relatore: Dott. Bruno Bozza, per 15 anni Comandante di due sommergibili NATO quando era Ufficiale di Marina e successivamente dirigente d’azienda, attualmente trainer.
Presentazione dell’evento: Dott. Stefano Sessolo, Direttore Commerciale Distilleria Maschio
Intervengono: Prof. Paolo Cescon, Presidente del Consiglio Nazionale della Ricerca, Luciano Mazzer, Presidente Tegola Canadese SpA e Dott.ssa Lauretta Valente, Centro Orientamento Nazionale.

Aziende Partner:
Amorim Cork, Azienda Agricola Vignarosa, Bottega SpA, Castelbrando SpA, Distilleria Bonaventura Maschio Srl, Ditre Italia, Eclisse porte scorrevoli, Ecd SpA “Polo Lionell Bonfanti” (FI), Electrolux Professional SpA, G.D. Dorigo SpA, Grafiche De Bastiani, Itlas Labor Legno Srl, Osrav, Permasteelisa Group, Siloma Srl, Tegola Canadese SpA, Wega Macchine per caffè Srl, Zoppas Industrie SpA, DB Group, Val D’Oca.

 

La sede dell’incontro è  la Itlas & Labor – Legno Spa Punto Parquets in via Mezzomonte, 4, 33077 Sacile PN.

Prenota il tuo posto

1 + 3 = ?

locandina-apertura-anno-formativo-2018-ciofs-vittorio-veneto

Apertura anno formativo 2016-2017

Bruno Bozza ai futuri Esperti Commerciale estero: sai essere te stesso?

L’essere se stessi

Questo il tema cardine dell’incontro di sabato 17 dicembre che ha aperto l’anno formativo del corso ‘Esperto nelle relazioni commerciali con l’estero’ giunto alla XXVII edizione. A fare da cornice a questa mattinata di crescita è stata la luminosa sala convegni presso ITLAS Labor Legno. Diversi sono stati gli interventi.

Dapprima il saluto del presidente dell’azienda Patrizio dei Tos, il quale ha presentato brevemente la materia prima, il legno, definito come un prodotto vivo dal quale non si finisce mai di imparare.

Si è susseguito, poi, l’intervento del Dottor Sessolo, il quale ha ribadito l’importanza della continua crescita e formazione personale ed ha introdotto il relatore principale di questa mattinata, Bruno Bozza.

Diversi sono stati gli spunti di riflessione stimolanti forniti da quest’ultimo. Perché sto indossando una maschera? Perché nascono i malintesi? Dire ciò che si pensa o pensare a ciò che si dice? Perché talvolta veniamo percepiti diversamente da come vorremmo? Quante volte abbiamo (o non abbiamo) agito d’impulso e ci siamo pentiti? Sono solo alcune delle domande trattate nella sua discussione, dalla quale si è distillata la preziosità e l’importanza della comunicazione consapevole, della relazione e confronto con le persone, per crescere sempre e comunque, nonostante a volte non sia così immediato e semplice.

Secondo il concetto ‘La realtà è negli occhi di chi la guarda’, viene comunicato ciò che viene percepito.

‘Essere ciò in cui si crede’ è il messaggio conclusivo di questo incontro, con un incentivo a trovare un equilibrio tra ciò che si vuole e ciò che si fa, ricordando che la fortuna è il luogo dove il talento incontra l’opportunità.

Inaugurazione anno formativo 2015-2016

Sabato 17 ottobre 2015 alle ore 15.00 presso il Teatro Magno di Castelbrando (Cison di Valmarino) ci sarà l’apertura dell’anno formativo 2015/2016 per i corsi del CIOFS/FP di Vittorio Veneto.

Con l’occasione saranno anche accolti e salutati gli allievi del corso Tecnico per le Relazioni Commerciali con l’Estero 2014-2015 da poco concluso, a cui saranno consegnati gli attestati di qualifica di formazione superiore conseguiti con il superamento dell’esame al termine del percorso formativo.

 

CIOFS-FP- Vittorio-Veneto-Apertura-Anno-formativo-2015-2016

Celebrazione 25° del Corso di Formazione Tecnico nelle relazioni commerciali con l’estero

Ventennio. Corso Tecnico nelle relazioni commerciali con l’estero.