Due chiacchiere sul mondo del lavoro con Tegola Canadese

Nella mattinata dell’8 Marzo, abbiamo avuto il piacere di avere un incontro con Luciano Mazzer, presidente di Tegola Canadese e due collaboratrici, Moira Cappelli e Silvia Barel.
Tegola Canadese S.P.A., è un’azienda di Vittorio Veneto, nata nel 1977, che lavora nel settore dell’edilizia. Oggi vanta una rete commerciale molto ampia che si estende dall’Europa, all’Asia, fino ad arrivare alle Americhe.
Il discorso è stato aperto dal presidente che ci ha introdotte alla sua azienda e ci ha dato degli insegnamenti riguardanti il mondo del lavoro. Ha messo in luce come ogni dipendente sia una risorsa fondamentale nell’Azienda, in quanto deve essere un valore aggiunto con un approccio propositivo che porti innovazione.
Successivamente ha preso la parola Silvia Barel, assistente di direzione ed ex frequentante del nostro corso “Esperto nelle relazioni commerciali con l’estero “. Ci ha raccontato la sua storia e di come sia arrivata ad avere il suo ruolo a Tegola Canadese. Per Silvia è stato fondamentale il coraggio di prendere alcune decisioni soprattutto per il suo futuro lavorativo in quanto lei stessa ha ammesso che il voler raggiungere la perfezione era un limite, ma nonostante ciò è stata in grado di superarlo. Uno dei messaggi che ci ha voluto trasmettere attraverso il suo discorso è quello di “pensarci ma provarci”.
Alla fine del suo discorso, ha passato la parola ad ognuna delle studentesse, in modo che si potessero presentare, descrivendo il loro proprio percorso formativo. Questa è stata l’occasione in cui il presidente Mazzer ci ha dato dei consigli su come affrontare il primo colloquio conoscitivo, sottolineando che il requisito fondamentale è di evidenziare ciò che la persona può apportare all’interno della realtà lavorativa aziendale.
Infine la parola è passata a Moira Cappelli, export sales manager, che ha avuto un approccio totalmente differente al mondo del lavoro. Avendo iniziato a lavorare molto giovane, ha avuto l’opportunità di entrare nelle diverse realtà aziendali in punta di piedi, cercando di “rubare con gli occhi e con le orecchie”, cosa che le ha permesso di crescere sia professionalmente che umanamente. La chiave del suo successo è stata la grinta e la curiosità nel voler conoscere e scoprire, cogliendo le occasioni che le si offrivano con la giusta dose di incoscienza, stando sempre con i piedi per terra. L’entusiasmo che la contraddistingue, le ha permesso di cercare l’innovazione dando all’azienda nuovi e diversi stimoli per avere un futuro in crescita.
Uno degli obbiettivi di Tegola Canadese è “crescere, crescere, crescere, in tutte le direzioni”
Al termine del discorso di Moira, ognuna delle studentesse, ha avuto la possibilità di fare delle domande riguardo alla mattinata. Da queste curiosità, è emerso che Tegola Canadese è stata la prima azienda in Europa ad avere a cuore il tema dell’anti-inquinamento, adottando politiche a basso impatto ambientale.
Concludiamo dicendo che è stato un incontro formativo, che ci ha dato la giusta carica per affrontare una prossima realtà lavorativa, sia dal punto di vista professionale che personale.

Un sentito ringraziamento dalle ragazze del Corso di Formazione Superiore “Esperto nelle relazioni commerciali con l’estero”

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi